Slovenska prosveta

CHI SIAMO

CENTRO CULTURALE SLOVENO

Sedež Slovenske prosvete v TrstuIl Centro culturale sloveno nasce nel 1948 come una sezione dell’Unione cristiano-sociale slovena. Nel 1950 diventa un’associazione autonoma alla cui guida è eletto presidente Josip Podobnik.

Il Centro culturale sloveno, che fu pensato e sviluppato da Jože Peterlin, raggruppa le associazioni culturali e laiche di ispirazione cattolica sparse nel territorio triestino. Esso dunque non sviluppa la propria attività solamente nel centro cittadino, ma coordina e promuove l’attività culturale dei circoli parrocchiali, delle varie associazioni (teatrali, corali ecc. ) e dei gruppi culturali dell’intera provincia di Trieste.

Il Centro è stato il fondatore del mensile culturale Mladika, dell’omonima casa editrice e di numerose associazioni che hanno sede a Trieste, quali il Circolo degli intellettuali cattolici, il Circolo culturale giovanile, la Biblioteca Dušan Černe e altre. Dal 1962 promuove il conferimento del premio letterario “Vstajenje”.

La sede del Centro culturale sloveno si trova in via Donizetti 3 a Trieste.

  •  prof. Jože Peterlin